venerdì 31 ottobre 2014

Cambio stanza!

 
Carissimi lettori del mio blog. Questo e' il mio ultimo post!!!
 
Noooo, non vi spaventate! Intendevo che e' il mio ultimo post su questo blog, perche' in realta' mi allargo un pochino, cambio casa e aggiungo qualche stanza in piu'!
 
Potete continuare a leggermi sul mio sito internet
 
 
all'interno del quale troverete un po' di informazioni in piu' .
 
Il blog che avete letto finora e' stato traferito interamente nella nuova casa e lo trovate sul menu' a questo link
 
 
Spero vi piaccia questo nuovo spazio e che riusciate finalmente a postare i vostri commenti!
 
attendo vostre news!!
 
 
 
 
 

mercoledì 29 ottobre 2014

Peppa & Co.

La mia nipotina Giulia compie 3 anni e la sua nonna Tina cuoce una torta buonissima, utilizzando la ricetta della sua bisnonna Ginetta.....che giro ehhh!
 
La torta e' sofficissima, leggera e cosi buona da sola che non si puo' ricoprire di pasta di zucchero, pero' si puo' sicuramente
 decorare con qualcosa di divertente per una bimba di soli 3 anni.
Indovinare il tema e' facile, ma chiedo conferma alla sua mamma.....
...e allora Peppa sia, manco a dirlo!

 
Decido di utilizzare il 2D ovviamente, perche' Peppa e' cosi, non si puo' trasformare in una figura tridimensionale, perderebbe la sua semplicita', quella che serve ad un bambino cosi piccolo.
 
Assemblo al volo e di nascosto la composizione, dopo la cena a casa della nonna e un fotografo casalingo mi segue per uno scatto prima che la torta vada nelle grinfie di Giulia, la festeggiata, e Viola, la cugina piu' piccola, fan accanita dei maialini in questione.
 
 
Cio' che avviene dopo e' il mio divertimento piu' grande!
Una vuole rubare i personaggi per giocarci e l'altra vuole proteggerli.
Peppa e mamma pig hanno perso qualche braccio nella contesa, George e' salvo e papa' pig sta a guardare la scena!
 




 
Alla fine tutti i pezzi si salvano in qualche modo e vengono conservati per l'altra festicciola fra un paio di giorni!
 
Evviva Peppa e auguri a Giulia pig!!
 
 

martedì 28 ottobre 2014

Una cresima speciale

Domenica scorsa Alice ha ricevuto il sacramento della cresima e per la sua festa volevo una torta speciale, dentro e fuori.
 
L'idea principale era di leggerezza e sobrieta' e dopo aver partecipato ad un corso di fiori in ostia, quale altro materiale avrei potuto utilizzare?


Come al solito avevo studiato un progetto, insieme alla mia committente, ma poi in corso d'opera e' stato modificato per vari motivi,
come mi piace fare spesso quando lavoro, seguendo l'istinto,
 e quando mi viene permesso da chi chiede una creazione!


 
Alla realizzazione della colomba 2D come da progetto, i giudizi dei miei coinquilini, mentre lavoravo, sono stati i seguenti:
 
- il corpo lo devi fare 3D
- le ali non vanno bene
- il corpo e' troppo grande
- il corpo e' troppo piccolo
- dov'e' il becco?
- la coda e' brutta
 
fino all'ultimo giudizio piu' tosto, quello del marito, che per fortuna mi dice sempre quello che pensa:
SEMBRA UNA GALLINA IN VOLO!
E' stata proprio una batosta....l'unica convinta che andasse bene era la committente, dovevo dar retta forse a lei??
 


Ma effettivamente avevano ragione tutti, quel progetto non rendeva l'idea di leggerezza che volevo, cosi all'alba delle 23 di sabato notte ritaglio tre semplici colombe in ostia in cinque minuti e le sistemo sul topper, i fiori c'erano e la scritta viene da se' in altri cinque minuti! Ci voleva cosi poco...

Alice e' felice, la cerimonia e la festa sono state da ricordare e ora aspettiamo il prossimo sacramento....forse il matrimonio?????
 
Aiutoooooooo!!!
 
 

ps. a proposito, la torta piu grande era una base bianca con farcia di ganache al cioccolato, il piano centrale una torta al cioccolato con farcia di cremino al pistacchio e salsa di lamponi, buonissssimeeee!
Grazie alla mitica Pasticceria Zilioli!!!

 
 


giovedì 23 ottobre 2014

Hot wheels

Giorgio e' un piccolo appassionato di macchinine e in particolare
delle hot wheels, che sfrecciano su pista arancioni!

 
La sua mamma adora l'azzurro, quindi la richiesta e' stata una torta che avesse questi due colori, con piste tutto intorno ai piani, bandierine e
logo hot wheels ovviamente!
 
La torta vera e' il piano inferiore. Il piano alto e' solo scenografico.
Lo scatto della foto richiedeva una macchinina, ma l'unica rimasta a casa era una della serie Cars!
 
Per fortuna il piccolo Giorgio non vedra' questa foto: la sua mamma in realta' ha posizionato sopra uno dei suoi regali per lui, una vera hot wheels!


 
E' stata dura realizzare questa torta, piu' di qualsiasi altra forse, perche' l'umidita' fino all'ultimo ha ostacolato la realizzazione delle piste che stanno quasi in sospensione. Poi per fortuna il vento fortissimo di questi giorni mi ha dato una mano e tutto si e' risolto!
 
Elena e Giorgio sono felici....e io pure!
 
 
 
 

domenica 19 ottobre 2014

Un fiore prezioso

Lucia Simeone,
maestra indiscussa della lavorazione con i fogli di ostia, o wafer paper, in Italia.
 
L'ho inseguita per un anno, nel tentativo di prendere parte ad un suo corso, ho tentato quando era in Svizzera, poi ci ho provato a Genova, ma ogni volta che arrivava da queste parti, qualcosa si metteva in mezzo e non riuscivo mai ad iscrivermi, poi, finalmente, un corso a trenta minuti da casa!!
E' luglio, il corso si terra' ad ottobre e finalmente prenoto uno dei pochi posti.


La sua torta 'Evanescente', qui sopra, vincitrice della Divina Competition 2013, ha catturato anche me, come parecchi ovviamente, ma io sono stata folgorata veramente da un'altra sua creazione, la Blu.
E' una torta che ancora oggi non riesco a smettere di guardare!

 
 
Questo corso l'ho aspettato a lungo e l'idea di creare un fiore-non fiore,
che fosse diverso da tutti gli altri, era un pensiero fisso.
 
 


 
 
 
 
Incuriosisce notare il colore che viene assorbito man mano dal foglio d'ostia e fino alla fine non sai nemmeno cosa verra' fuori. Percio' ogni volta potresti avere tra le mani un petalo diverso dal precedente.
 
Lucia ci guida con grande professionalita', ma cio' che trasmette prima di tutto e' la sua carica emotiva verso il lavoro che stiamo facendo. Cio' che le preme di piu' e' che siamo soddisfatte e che tutte portiamo a casa il nostro fiore personale, che trasmetta qualcosa di noi, della nostra manualita' e del nostro stile, non del suo, questo e' il motivo per cui ogni creazione alla fine sara' diversa dall'altra.
 
Questa e' la mia versione
 
 
 
 
 
Il gruppo simpaticissimo rende questa giornata non solo rilassante,
 ma proprio divertente, speriamo di incontrarci ancora!


 
grazie Lucia, conservero' questa foto con grande affetto!!

 
 
una recentissima intervista



venerdì 17 ottobre 2014

Ranocchi e gelaterie



Ezio è un collezionista di ranocchi, in una bella gelateria….
...che ha qualcosa a che fare con le rane!
Per festeggiare il suo compleanno un’amica decide di fargli una sorpresa e pensa per lui ad una torta a tema.
Le cupcakes sono dedicate alle due uniche piccole ospiti della festa!




 
Craaaaaa, auguri Ezio!!

giovedì 16 ottobre 2014

Nude look


L’autunno è una delle mie stagioni preferite.
Adoro i colori caldi e la luce che irradia ancora un po’
il calore della stagione estiva appena passata.
 
Decido cosi di trasferire queste sensazioni su una torta, che tengo volutamente ‘nuda’, come tutte le piante che fra poco si spoglieranno. La base della mud cake ispira per quella sensazione di piacere del cioccolato che si scioglie in bocca e scalda durante le prime giornate fresche. La farcia è di ganache di cioccolato e lamponi, che rinfrescano il palato.
 
La frutta estiva, come ribes e lamponi ricordano i mesi appena passati, ma si accompagnano con melagrana, mandarini e uva, che annunciano i colori e i sapori di ottobre.
 
Per completare la mia sensazione autunnale, non può mancare un fiore in pasta di zucchero, giallo, come le rose tardive del mio giardino.


 
Buon appetito e buon autunno!!

 
 
 

venerdì 10 ottobre 2014

Food Blog Award 2014


Il mio blog ha partecipato quest’anno per la prima volta al Food Blog Award 2014, per promuovere la comunicazione 2.0. I numeri di questa seconda edizione, promossa da Malvarosa Edizioni e la Dipunto Studio (agenzia di uffici stampa e comunicazione)
sono impressionanti:
600 fotografie, 563 iscrizioni e 300 blogger per 10 categorie in gara:
 
BABY FOOD, BEST WRITING, COOKING BLOG, DESIGN, FOOD & FASHION, FOOD PHOTOGRAPHY, FOOD TRAVEL BLOG, GREEN FOOD, SWEET FOOD, WINE & DRINK.

A dire la verità io avevo fatto l’iscrizione a luglio, per la categoria Sweet Food e poi….mi ero anche un po’ dimenticata delle tempistiche e delle date di pubblicazione dei risultati. Questo periodo un po’ veloce e ricco di impegni non ha aiutato a tenere a mente le scadenze delle votazioni e cosi quando l’altro giorno è stata pubblicata la lista dei semi-finalisti si è accesa una lampadina da 400W !!

Su 563 adesioni sono stati estratti 220 semi-finalisti ed io ero tra questi. Una grande soddisfazione anche solo per arrivare fino a qui!

Oggi è stato pubblicato l’elenco dei venti finalisti, ma io non ero tra questi, purtroppo!

Loro trascorreranno quattro giorni ad Ischia e vivranno la realtà del posto tra gastronomia e parchi termali. Il racconto più bello di questa esperienza sarà premiato con una settimana di soggiorno sull’isola. Insomma, sicuramente si divertiranno parecchio e ci saranno bellissime storie da leggere.

Vi lascio un elenco dei vincitori e divertitevi a frugare sui loro siti, alla scoperta di meravigliose ricette, bellissime fotografie e storie simpatiche intorno ad una frittata o un bicchiere di vino.

Li trovate su questo link: “finalisti Food Blog Award 2014

Vi do, invece, un po’ di numeri sulla storia di questo blog, nato nel Novembre 2012, coccolato e curato con grande divertimento.

 
Data Accessi Post
Nov-12 0 1
Apr-13 450 14
May-13 1476 24
Oct-13 10000 64
Jul-14 50000 136
Oct-14 62000 166
 
Ogni torta alla fine ha una sua storia dietro e anche se non c’è da scrivere di un dolce, ma di un costume di carnevale a forma di cupcake, lo scopo è la condivisione di un percorso, di un diario di bordo di questa attività tra passione e lavoro, dove prima di tutto ci si mette il cuore, perché senza questo le creazioni sarebbero  semplici decorazioni, ma ciò che faccio invece vuole essere qualcosa di molto più: il mio scopo è quello di prender parte ad un momento importante, che probabilmente sarà ricordato per anni a venire e del quale io sono onorata di aver fatto parte in qualche modo, fosse anche con qualche biscotto decorato semplicemente!
 
Grazie a tutti voi che mi seguite ogni giorno! Gli accessi che crescono e che oggi sono arrivati a SESSANTAMILA sono la mia linfa, e’ il segnale che siete curiosi e sono sicura che ci saranno ancora tante cose da raccontare, tanti tutorial da inventare e foto da scattare! Quindi il divertimento continua!




giovedì 9 ottobre 2014

A new team


Sono molto orgogliosa di far parte di un nuovo team:
 
Trovate sul sito il mio profilo e alcune delle mie torte.
Quindi, se vivete all'estero e avete intenzione di organizzare il vostro matrimonio in Italia
andate sul sito per scoprire centinaia di diverse combinazioni per sposarvi qui,
selezionate meravigliose strutture, il fotografo, il fiorista e ovviamente
il cake designer... l'Albero di Zucchero!!!
 
-----------------------------------------

I'm very proud to be part of a new team:
 
You will find here my profile and some of my cakes.
Soooo if you live abroad and you are scheduling your marriage in Italy
enter the website and discover hundreds of different packages
 to get married here,
select marvellous locations, a photographer, a floral designer and of course
a cake designer....l'Albero di Zucchero!!!





 

mercoledì 8 ottobre 2014

Sul Corriere della Sera


Oggi trovate un mio tutorial sul blog del Corriere della Sera online!
E' sempre un piacere lavorare per loro.
 
Per leggerlo andate su questo link

lunedì 6 ottobre 2014

I Love RED!

Il rosso è uno dei miei colori preferiti, forse in cima alla lista, con l'arancio a seguire subito dopo.

La mia torta per la Divina Competition è ispirata ancora una volta ad uno dei meravigliosi abiti dell'Atelier Aimee .

Vi ricordate l'abito per la prima fase della CDIF competition? Prendeva spunto da uno della loro collezione.




Le cose belle piacciono, quando poi sono eleganti e sobrie a me piacciono ancor di più. Nel post di luglio mi sarei sposata di nuovo in bianco e nero, questo mese invece avrei scelto il bianco e rosso, fortuna che proprio mi sono già sposata, perché a differenza di 15 anni fa ora sarei parecchio indecisa.

Ho scelto questo, perché a colpo d'occhio ha catturato subito la mia attenzione: è semplice, lineare, poca confusione di veli, strascichi e non è spumeggiante, ma colpisce per quei delicati fiori rossi che vogliono comunque farsi notare, discretamente decisi.... eppoi, diciamolo, sta divinamente su una mora!

 
E' nata subito l'idea di utilizzare due piani slanciati e il divertimento di creare un po' di fiori è nato durante una domenica di relax.

I gambi sono realizzati intrecciando con santa pazienza due fili sottilissimi di pasta di zucchero, che sono stati successivamente colorati in argento con il pennellino più sottile che esista.




Il nastro è in pasta di zucchero.



 


Di fiori però se ne fanno sempre un po' di più, perché serve una riserva in caso di rottura durante l'assemblaggio, oppure durante il trasporto in macchina per arrivare in fiera, ma siccome fare  fiori mi rilassa come l'uncinetto per mia mamma, ne ho fatti un po' troppi in più.
Parte di questi li ho utilizzati per la demo allo stand di Cose di Casa, alla fiera SPOSIDEA di Villa Castelbarco la settimana scorsa, eccoli qua:



 
In realtà non avevo in mente che demo fare, programmare ogni tanto mi annoia, ma in alcune occasioni mi lascio trasportare dal momento, avevo portato i miei fiori e qualcosa sarebbe venuto fuori.

 
Quando sono arrivata mi hanno colpito il grigio degli arredi, ma anche il colore delle partecipazioni che venivano mostrate ai futuri sposi, quasi un tono su tono, illuminato dall'argento degli accessori Alessi.
 
Cosi ho deciso di lavorare su una base bianca perlata, decorata poi con rami di argento e finito con il rosso dei fiori a contrasto.
La mini cake è diventata un comodo alloggio per il mio biglietto da visita, ma vuole essere anche un segnaposto in caso di allestimento di tavolata nuziale.
Insomma c’è sempre da divertirsi, meno male!!
 
A proposito, la mia torta non ha vinto la competizione, ma gli apprezzamenti ricevuti da professionisti del settore, dalla vincitrice dello scorso anno e da altri che hanno aperto alcune porte.....
....mi riempiono di felicità e  orgoglio.
 
Questa invece la torta che ha vinto,
complimenti a Barbara Desolda!!
 
 


 

venerdì 3 ottobre 2014

PDZ e sonno!!



Che sonno, gente, ma mi sono divertita tanto oggi!

Ho consegnato la torta per la Divina Competition, finalmente l'ho terminata per tempo stavolta, e vivere anche per un'ora una fiera in allestimento e vedere il backstage e' molto interessante, ma ti chiedi: siamo sicuri che questo stand sarà in piedi per domani??? Forse c'è qualcuno ancora sveglio, magari Alice dello stand Silikomart, gentilissima ragazza con la quale ho a che fare per i tutorials utilizzando i loro prodotti. Siamo in contatto da un anno e non ci siamo mai viste, così quando mi avvicino allo stand e chiedo: per caso qualcuna di voi è Alice?? Lei risponde e si fa festa!

Poi vedi una biondina tutta trafelata che apre scatole e scatoline dove sono posizionati con cura maniacali i piani della sua torta per il concorso "flowers" : la guardo ed è lei, Paola Manera, fa splendide torte e foto e via web ci siamo dette: organizziamo una cena ehhhh, durante la fiera, ma fino ad oggi non ci si era mai viste! Poi lei, Myriam, tutta elettrizzata perché durante il fine settimana ci sarà la presentazione del suo libro...insomma quanta gente finalmente riuscirò a conoscere di persona!

Poi torno a casa, con il magico bimby da supporto assemblo una teglia di lasagne per la cena della famiglia e vado a farmi quatto risate in fiera sposi a Villa Castelbarco, allo stand di Cose di Casa (se andate a trovarli sono allo stand 48!!)....sembra di essere proprio a casa, tutto è pronto e mi metto a decorare tre piani di torta nuziale rossa, grigia e perla....il rosso in questo periodo mi affascina....bisognerebbe capire perché!
Ma io non ho cenato alla fine, le lasagne le ho solo preparate, però Emanuela mi pensa e mette a disposizione una bella ciotola con confetti al cioccolato e nocciola.....accompagnati da un buon caffe' al ginseng, serviva proprio, cena magnifica stasera! Grazie!

Arrivo a casa che le mani profumano ancora di pasta di zucchero, come casa mia....e si aggiunge anche il profumo dei biscotti ritirati stasera, che la Pasticceria Zilioli mi ha preparato per la decorazione in fiera domenica.....ma chiudo la porta e sento un altro profumo ....la teglia è ancora li.....potevano mangiarsele tutte così non cadevo in tentazione? Tre porzioni di lasagna....mi sento tanto Garfield, è mezzanotte e non dovrei...la dieta...macchissene.....dopotutto ho trottato tutto il giorno, me lo merito.......chissà se scrivere un blog a mezzanotte e mezza fa perdere qualche caloria........NO!


lunedì 29 settembre 2014

Alberi e nuovi rami....


 
Alcuni su questo blog hanno già notato e altri sanno che a volte gli alberi per crescere e formare nuovi rami hanno bisogno di spazio
e capita che nuovi rami crescano altrove e in maniera diversa.
 
L’amicizia resta sempre per fortuna, ma dopo un percorso iniziale insieme,
qui sull’albero di zucchero continuate a trovare la mia creatività,
mentre auguro a Silvia, con grande affetto, nuovi traguardi e prospettive!!!
 
Ora, posto questa fotoooo, ma se promettete di non guardare le nostre acconciature....credo pero' sia stato uno dei momenti piu' divertenti del nostro percorso insieme! in TV su Sky!!
 
In bocca al lupo, Silviaaaa!!
 
 
 
Silvia - Ira

Le finaliste del CDIF


Eccole, le 5 finaliste del Cake Design Italian Festival !!!
Bravissime tutte e su quattro ci avrei scommesso, erano tra le mie preferite!
Sapevo che non potevano restare fuori dalla finale!!

Con qualcuna si festeggerà anche con una bella bottiglia di Sella&Mosca,
visto che arriverà da Alghero e porterà con se' un pezzettino della mia Sardegna! Evvivaaa Barbaraaaa!!


 

Il Festival sarà una bellissima occasione per conoscere finalmente colleghe che sento solo via web, ma che alla fine non ho mai incontrato.
Insomma sarà anche una festa e si farà un po’ di bisboccia!!
Soprattutto con le colleghe dell'associazione cake designers qui sotto, con le quali condivideremo lo stand alternandoci con varie demo!!

Venite a trovarci!!!

 
 

venerdì 26 settembre 2014

I prossimi incontri

Il mese di ottobre sara' molto intenso....come piace a me... e vi lascio un piccolo calendario delle attivita' e dei posti dove mi troverete prossimamente!!!
 
Il fitto calendario, insieme a qualche intoppo purtroppo non mi hanno permesso di chiudere la seconda fase del concorso per il Cake Design Italian Festival.
La foto della mia torta, ispirata ad un grande film, che doveva essere inviata entro il 24 settembre....non e' mai stata inoltrata!
Purtroppo a volte e' tutto una corsa contro il tempo
e ogni tanto bisogna mollare!
la vedo cosi: o un lavoro e' ben fatto oppure non si invia!! ahime!
Pero' sono ancora in gara per la Divina Competition e la mia torta nuziale gareggera' insieme ad altre 30, qualche chance c'e' ancora!
 
ecco qui sotto pero' un riassunto delle mie prossime attivita'
 
sabato 27 settembre
dalle 15.30 alle 18.30
C/O Casalinghi Villa (Ornago)
 
Workshop gratuito
cake design base e modelling
 
 
 



giovedi 2 Ottobre
dalle 19 alle 24 circa
c/o stand Cose di Casa (Pessano)
Dimostrazione decorazione torta nuziale
 
 



sabato 4 Ottobre
dalle 15 alle 16
 Cake Design Italian Festival (Sheraton Malpensa)
c/o stand Associazione Italiana Cake Designers

Demo: la peonia
 
 
 
domenica 5 Ottobre
dalle 13 alle 15
Cake Design Italian Festival (Sheraton Malpensa)
c/o stand Associazione Italiana Cake Designers
 
Demo: i gufi
 


Spero di vedervi numerosi!!!
 
Author: Ira
 

giovedì 25 settembre 2014

Un po' di ....rose!

 
Quando chiedono queste rose per una torta di matrimonio, piuttosto che per un cinquantesimo anniversario, mi diverto sempre....e' un lavoro rilassante, mi sento come mia mamma quando fa l'uncinetto!!!!
Insomma i tempi cambiano, i pizzi non li devo fare e io per rilassarmi amo fare queste roselline, sono semplici, niente di pretenzioso,
ma evidentemente piacciono!
 
Cosi succede che la pasticceria mi da un numero preciso a volte....ma mentre le sto facendo penso a chi andranno, mi immagino la festa, l'assemblaggio sulla torta....e cosi anziche' 40 ne ho fatte 60...
sono come le ciliegie....una tira l'altra!!!
Fa niente, prima o poi qualcuno le chiedera' ancora !!
 
 
A proposito di anniversari di nozze....a parte i classici paletti importanti, d'oro, d'argento etc...ce ne sono tanti altri che andrebbero festeggiati....ma come si chiama per esempio il terzo anniversario???
 
Vi lascio qui un elenco
(io sono arrivata all'avorio...quasi quasi l'anno prossimo
mi faccio regalare dal marito un nuovo servizio da te'!!):
 

1º Anno - Nozze di cotone

2º Anno - Nozze di carta

3º Anno - Nozze di cuoio

4º Anno - Nozze di fiori

5º Anno - Nozze di legno

6º Anno - Nozze di zucchero

7º Anno - Nozze di rame

8º Anno - Nozze di bronzo

9º Anno - Nozze di ceramica

10º Anno - Nozze di stagno

11º Anno - Nozze di acciaio

12º Anno - Nozze di corda

13º Anno - Nozze di pizzo

14º Anno - Nozze di avorio

15º Anno - Nozze di porcellana

20º Anno - Nozze di cristallo

25º Anno - Nozze di argento

30º Anno - Nozze di perle

35º Anno - Nozze di corallo

40º Anno - Nozze di rubino

45º Anno - Nozze di zaffiro

50º Anno - Nozze d'oro

55º Anno - Nozze di smeraldo

60º Anno - Nozze di diamante

70º Anno - Nozze di ferro

75º Anno - Nozze di platino

 
Author: Ira
 

martedì 16 settembre 2014

Tabella di conversione

Ho trovato sul web questa comodissima tabella di conversione!
Vi sara' capitato di leggere interessanti ricette e di non avere idea delle misure di conversione!

Eccole qui, da stampare e tenere nell'agenda di cucina

 
Author: Ira

lunedì 8 settembre 2014

Super Mario, super festa!


La mamma di Domenico ci teneva particolarmente alla festa per i sei anni e lui sentiva l'importanza di questo compleanno che ti fa diventare 'grande', insomma e' una tappa importante!!
Il suo eroe preferito e' Super Mario Bros e gli piace talmente tanto che tutti lo chiamano Super Dome! Quindi la richiesta e' stata per la realizzazione di una torta a tema, con cupcakes e biscottoni da regalare ai piccoli invitati come complemento.

Si parte dalla realizzazione di Super Mario, che richiede almeno un paio di giorni di asciugatura con tutto l'umido che c'e' nell'aria



a dire la verita' e' meglio mettergli il cappello......



la torta vera e' la base piu' grande, realizzata come sempre dalla Pasticceria Zilioli e si tratta di una base bianca con triplo strato di farcia alla crema di cioccolato....si sa, i bambini ne vanno matti!
Mentre il topper doveva essere necessariamente una base di polistirolo, perche' Domenico voleva conservarlo nella sua cameretta!


Le cupcakes sono bianche alle gocce di cioccolato


e i biscottoni sono di profumatissima frolla!

Io capito li per la festa giusto in tempo domenica pomeriggio (con mamma Alessandra abbiamo calcolato i tempi!) e mi fa molto piacere occuparmi dell'accensione delle candeline e del taglio della torta.
Alla fine sono rarissime le occasioni in cui riesco a partecipare alle feste per le quali ho decorato la torta, ovviamente! 

Ma per questa ci tenevo particolarmente e vedere l'espressione di stupore di tanti bambini e soprattutto del festeggiato e' la gioia piu' grande, e' sempre la molla che mi fa lavorare con divertimento:
chissa' che faccia fara', mi chiedo ogni volta!!!!

Domenico pare contento e i suoi amichetti pure, missione compiuta!!


auguri piccolo SUPER DOME!!!

Author: Ira